Capodanno 2012 alle terme : un’idea diversa per festeggiare senza aver freddo



Per passare un Capodanno diverso può essere una buona idea andare alle terme. Un modo di festeggiare sicuramente rilassante, senza stress e confusione. Anche se può sembrare noioso trascorrere la notte di San Silvestro alle terme, in realtà potrebbe risultare più divertente di quanto si creda. Una soluzione è quella di andare vicino Firenze, a Palazzuolo sul Senio, nella Locanda Senio che propone per Capodanno 2012 un soggiorno relax al caldo con una cena a base di prodotti tipici e trattamenti benessere di vario tipo; l’offerta parte da 490 euro per persona in camera standard e comprende 3 pernottamenti con colazione, 2 cene e uso del centro benessere.

A Montegrotto Terme il Mioni Royal San è specializzato in soggiorni benessere e offre la possibilità di trascorrere 5 notti in camera doppia b/b, cenone di Capodanno con 85 euro a persona in più con party, aperitivo e pranzo tipico e ingresso alle due piscine termali e al centro benessere al prezzo base di 450 euro per persona. Per chi ama la montagna c’è l’Hotel Ladinia di Pozza di Fassa, in provincia di Trento, con prezzi a partire da 115 euro per persona al giorno in camera standard. Chi vuole andare al lago può trovare il Lido Palace Hotel di Riva del Garda che a circa 1.800 euro per due persone offre 4 pernottamenti con prima colazione e tre cene nei due ristoranti dell’hotel tra cui la cena di gala del 31 dicembre e la lettura delle carte e dell’oroscopo personalizzati. Il Podere Vitiano in provincia di Orvieto propone prezzi che partono da 80 euro per persona in b/b per un Capodanno dedicato alla cura della propria persona. Un’ottima idea per salutare il vecchio anno e dare via al nuovo in maniera sicuramente diversa e senza avvertire il freddo pungente dell’inverno.