Capodanno 2012 Roma in piazza: ripararsi bene in caso di maltempo



Roma è da sempre una delle mete preferite per passare il Capodanno da persone di tutte le età. Sono infatti in molti che decidono di andare a festeggiare nella Capitale, anche perché questa oltre ai tantissimi locali dove divertirsi ha ha disposizione anche diverse piazze dove solitamente vengono organizzati concerti per aspettare insieme l’inizio del nuovo anno. Un Capodanno economico perché in piazza si spende poco, basta organizzarsi e portare tutte le cose da casa per brindare. Nella capitale d’Italia saranno diverse le piazze che si animeranno di musica e non solo. Tra queste piazza dei Fori Imperiali, dove terrà un concerto Antonello Venditti, mentre in Piazza del Quirinale, come da tradizione c’è il concerto di musica classica a cui presenzierà anche il Presidente della repubblica Giorgio Napolitano.

A mezzanotte, in questa zona sono previsti anche gli immancabili fuochi d’artificio. Un Capodanno adatto anche a tutte le età perché trascorrere il Capodanno a Roma è un’esperienza che tutti almeno una volta vita dovrebbero fare. Un’esperienza imperdibile che regala emozioni difficili da dimenticare proprio perché celebrata nelle zone della storia che sono sempre molto suggestive, anche di sera. L’importante è che prima di uscire di casa ci si attrezzi bene per non farsi trovare impreparati in caso di maltempo. E’ bene indossare una giacca pesante, portare guanti, sciarpa, cappello di lane e l’immancabile ombrello perché non si sa mai, potrebbe anche piovere e in questo modo l’acqua non limiterà il vostro divertimento e la vostra lunga nottata insieme ai parenti e agli amici.