Festa delle Repubblica 2 Giugno 2012, previsioni meteo



Mentre ancora l’Italia del Nord trema a seguito degli odierni terremoti, a Roma ci si prepara ad un evento che per certi versi, e alla luce dei fatti, si potrebbe tranquillamente evitare. Il 2 giugno è infatti il giorno della Festa della Repubblica e a Roma è in vista la classica parata. Il disastro ambientale ed economico a cui siamo sottoposti però suggerirebbe un minimo di contenimento, monetario soprattutto. Aldilà di questa piccola digressione personale, il 2 giugno resta un giorno di festa in occasione del quale, non lavorando, moltissime famiglie decideranno di muoversi per una gita fuori porta. Ma, quali sono le previsioni meteo previste?
In questo momento di forte instabilità meteorologica è difficile dirlo, quel che è certo è che giovedi tornerà a piovere sull’Italia e soprattutto in quella del Nord, dove i disagi dati dal terremoto saranno di certo amplificati dal maltempo.
La giornata di sabato 2 giugno vedrà ancora maltempo al Nord mentre al centrosud si avrà un tempo caldo con picchi di 32 gradi in Sicilia. Un 2 giugno che divide l’Italia in due tronconi quindi, andando a colpire proprio quelle zone già compromesse dai danni della natura.
Nella giornata di domenica ancora sole e caldo al centrosud con punte di 32-33 gradi in Sicilia e 30 gradi nelle altre.
Di seguito le previsioni di domani:
Qualche nuvola su Nordest e centro, temperature estive che si aggirano intorno ai 28 gradi. Previsto un mutamento improvviso nel pomeriggio con temporali su Alpi e Prealpi, Friuli, Appennini, Lazio e Abruzzo. Temporali molto forti in nottata su Lombardia ed Emilia Romagna, come a dire…. piove sul bagnato.