Gennaio 2012 offerte viaggi: quali mete scegliere?



Quali sono le mete da scegliere a Gennaio 2012 per una vacanza? Ecco qualche consiglio utile per viaggiare con Alpitour, Valtur, Veratour, Boscolo, Settemari. Se si prenota a Gennaio un viaggio o una vacanza con partenza si risparmia e si trovano i posti migliori. Ci sono molti posti  dove andare al caldo su una sdraio a rilassarsi.

Dalle Canarie a Sharm el Sheikh, dalle Seychelles alla Thailandia, dal Kenya all’Australia, dai Caraibi al Brasile. Sono tanti ormai gli amanti della tintarella stanno per affollare le spiagge di tutto il mondo. Tante sono mete gettonate da tempo, altre sono emergenti e meno conosciute e frequentate, ed anche per questo motivo sono ancora alla portata di tutti e quindi non eccessivamente costose.

Una di quelle mete che vanno sempre è Zanzibar, un arcipelago situato nell’Oceano Indiano, 25-50 km al largo della costa della Tanzania. Il nome viene spesso usato per riferirsi alla principale isola dell’arcipelago, detta anche Unguja. La seconda isola per estensione è Pemba; seguono alcuni isolotti minori tra cui l’isola della Prigione, Bawe, Chapwani, Chumbe, Mnemba et Misali.

L’arcipelago appartiene, assieme all’isola di Mafia, alle cosiddette spice islands. Nell’arcipelago si trovano aree naturali ancora in gran parte incontaminate, alcune delle quali forniscono l’habitat a specie endemiche, come la scimmia Piliocolobus kirkii e il raro leopardo di Zanzibar.

Le principali attività economiche di Zanzibar riguardano la produzione e lavorazione di spezie, la raffia, e il turismo. Il nome Zanzibar deriva molto probabilmente dal persiano Zang-i bar che vuol dire “Terra dei neri”. In passato, e fino a tempi recenti, l’arcipelago fu autonomo; nel 1964 venne poi unito al Tanganika per formare la Tanzania.