L’aria condizionata fa male?



L’aria condizionata per quanto utile genera sempre delle discussioni, soprattutto in piena estate e in piena ondata di afa e calura, divide l’opinione pubblica. I favorevoli ne apprezzano, in auto come in casa, il potere rinfrescante; i contrari, invece, ne sottolineano i possibili rischi per la salute, a carico di gola, ossa e articolazioni. Niente paura, però, l’aria condizionata non è veri e propri effetti collaterali, né per gli adulti né per i bambini, basta solo scegliere l’impianto giusto e utilizzarlo al meglio.

L’aria condizionata, che si tratti di un impianto di climatizzazione o di un condizionatore, nasconde qualche insidia, qualche rischio per la salute, se non viene utilizzata nel modo corretto.

In particolare, a pagare le spese di getti d’aria troppo diretti, di sbalzi di temperatura eccessivi o di un abuso dell’aria condizionata potrebbero essere il sistema respiratorio, le ossa, i muscoli e le articolazioni.

Tra i problemi da mettere in conto, se si utilizza nel modo sbagliato l’aria condizionata, ci sono il mal di gola, la tosse e, nei casi più seri, la bronchite, ma anche il torcicollo, il mal di testa e il mal di schiena.

L’aria condizionata è un vero toccasana in caso di caldo afoso, un alleato prezioso fonte di benessere e tranquillità, che favorisce la concentrazione in auto così come nei luoghi di lavoro e concilia relax e sonno a casa. Attenzione, però, a non farne un utilizzo errato.

E’ importante utilizzare il condizionatore con moderazione e intelligenza, evitando di lasciarlo acceso ininterrottamente, ma riservandone l’utilizzo nelle ore più calde. Il consiglio è di accenderlo per qualche ora, per esempio nella tarda mattinata e nel tardo pomeriggio, in prossimità dei pasti, per rinfrescare gli ambienti senza esagerare.

No agli eccessi e alle temperature polari: va bene rinfrescare, ma senza raggiungere sbalzi termici esagerati. Basta regolare l’impianto mantenendo circa 4-5 gradi di scarto rispetto alla temperatura esterna.

Insomma un utilizzo intelligente di questo apparecchio è sicuramente funzionale e ci permette di poter giovare dell’aria condizionata senza riportare danni mettendo così a tacere coloro che ne criticano l’uso.
640px-Klimatyzator_jedn_wewn_beax