Neve a Roma 2012: ultime notizie dalla capitale



La situazione a Roma è ancora difficile, con neve, traffico sul Grande Raccordo Anulare. Si consiglia di avere le catene a bordo agli automobilisti. I disagi ci sono ancora. La metropolitana sia sulla linea A, che sulla linea B sono regolarmente funzionanti, si segnalano invece dei ritardi per i tram e per i treni a causa della neve.

Sul Grande Raccordo Anulare la situazione del traffico è comunque buona rispetto a quelle che erano le attese, dopo quanto accaduto nei giorni precedenti. Si circola con difficoltà e con le catene a bordo o pneumatici invernali. L’Anas ha comunicato che sono in corso molti interventi per permettere un ripristino completo della viabilità, in particolare sulla Via Aurelia e via Cassia.

La giornata di ieri è stata difficoltosa per quanto riguarda i trasporti. Ma non dovrebbe comunque esserci più neve: Roma, secondo le previsioni meteo, non subirà più rovesci nevosi. Quindi ora l’obiettivo resta quello di eliminare ghiaccio e neve che sono presenti per le strade della capitale per permettere il regolare transito dei veicoli.

La città è in buona parte ancora coperta dalla neve. Situazione ancora difficile, invece, per chi i pendolari che viaggiano con i treni: neve presente su tutto il territorio urbano ed extraurbano. C’è un numero minore di treni che circola per le avverse condizioni meteo. L’obiettivo di Trenitalia è quello di garantire la sicurezza massima sulle proprie corse, anche a costo di dover ridurre di molto il numero dei treni in circolazione.

Per la neve a Roma un numero elevato di alberi sono caduti sulle rotaie, sia sul territorio della Capitale che nella zona circostanze. Il servizio pubblico è comunque garantito, sia sulla metro che sui mezzi di superficie.