Previsioni del tempo: meteo settembre 2011 Italia, prima settimana “estiva”



Finalmente è tornato il caldo, si sente dire in questi giorni, ma piuttosto c’è da chiedersi se sia mai arrivato. Dal 15 agosto l’Italia sembra essere entrata nella “vera estate”, quella che, fatta eccezione per una parentesi di pochi giorni, non s’era mai vista nei precedenti mesi di giugno e luglio. Una estate 2011 anomala, ma non anonima, visto che il caldo c’è, ma le pressioni sono più di matrice nord europea che non africana e mediterranea, come invece potrebbero essere. I rovesci di pioggia sulla penisola hanno comunque portato ad un grado di tolleranza dell’umidità piuttosto accettabile.
Si aspetta una forte ondata di caldo nei weekend del 20 e del 27 agosto, le temperature massime torneranno ad essere tutte tra i 37 e i 40 gradi, sia al nord che al centro e al sud. Estate soleggiata dunque anche nella seconda metà di agosto, ma non mancheranno le precipitazioni occasionali che ci permetteranno di prendere fiato. Rischio acquazzoni che comunque non avranno mai lo sfondo temporalesco né saranno di lunga durata.
Le regioni che se la passeranno meglio da questo punto di vista sono quelle delle Alpi, che godranno di alcune perturbazioni atlantiche che saranno presenti anche nella prima settimana di settempre. Proprio quest’ultima potrà essere la settimana più piacevole dell’estate: ai primi di settembre infatti ci saranno venti deboli, con leggera brezza, su buona parte delll’Italia; farà caldo ma le ore di sole si accorceranno, l’alta pressione estiva perdurerà facendo arrivare condizioni del tempo ancora ideali per andare al mare. E godersi le ultime tintarelle d’estate!