Previsioni Meteo Settembre 2013 in Italia



Dopo i violenti nubifragi di fine Agosto, il mese di Settembre si preannuncia inizialmente davvero molto positivo, sia per le condizioni del tempo sia perché notoriamente è il miglior periodo per andare al mare, visto che non c’è la confusione dell’alta stagione estiva e anche perché le acqua marina è più limpida e in molti casi è considerato il periodo che allunga la stagione calda.

Molti approfittano del nono mese dell’anno per andare in vacanza, soprattutto la prima decade, quando è più facile che il continente africano spinga verso la nostra Penisola masse d’aria calda che permettono un prolungamento dell’estate. E questo è quanto accadrà anche in questo settembre 2013.

La zona d’Italia più interessata a queste correnti d’aria calda sarà il centro-sud, dove le temperature supereranno facilmente i 30°C.

Ma non bisogna cedere all’illusione che la pioggia abbandonerà l’Italia. Infatti potrebbe nascere l’instabilità  proprio dallo scontro di masse d’aria di diversa origine e provenienza sullo stivale, più che dal transito di perturbazioni da ovest. Precipitazioni abbondanti sono dunque previste a settembre sull’Italia settentrionale, Pioverà di meno all’altro estremo settentrionale dell’Italia: vale a dire nelle regioni del Nordest, soprattutto la prima metà di settembre.

E’ quindi nella seconda metà di settembre 2013 che le nuvole coloriranno di scuro il cielo in Italia, con le temperature che potrebbero scendere anche al di sotto della media stagionale.

Quindi sarà un mese a due facce, ma naturalmente non si poteva pretendere che con l’arrivo dell’autunno la situazione non mutasse, chi ha saputo aspettare beneficerà del clima di fine stagione che oltre a giovare alla salute e un ottimo alleato contro lo stress.
1009912_10201565620288870_1972501175_n