Raffreddamento e mal di gola: rimedi naturali



Nonostante sia il mese di ottobre le temperature sono molto alte tanto da uscire ancora con le maniche corte. Andando in giro, ci rendiamo conto che sugli autobus o nei centri commerciali, infatti, c’è l’odiosa aria condizionata che nella maggior parte dei casi non è per niente salutare. Tutte queste cose messe insieme possono provocare il classico raffreddore a cui si affianca spesso anche il mal di gola. Ecco perché bisogna sempre fare attenzione, durante questa stagione, a come ci si veste e ai posti che si frequentano. Per combattere queste patologie antipatiche esistono dei rimedi naturali che aiutano nella guarigione. Una delle cose da fare contro il raffreddore, è assumere molta vitamina C come le arance o il pompelmo, specialmente la parte bianca che si trova sotto la buccia.

Un’altra soluzione, così detta della nonna, è quella del latte caldo ed un cucchiaino di miele. A chi non piacesse il latte, in erboristeria è possibile acquistare un ottimo tè o degli infusi, da mischiare con estratto di propoli, un toccasana per la vostra salute. Se volete, invece, fare delle inalazioni, potete servirvi di gocce essenziali di timo o di eucalipto da versare direttamente in un litro d’acqua bollente e respirandoli avvertirete subito sollievo. Per quanto riguarda invece il ma di gola, una tisana al timo è un ottimo rimedio per risolvere il problema. Il timo, infatti, ha delle caratteristiche disinfettanti che aiutano sicuramente a star meglio. Un’altra cura da tentare è quella a base di liquirizia perché masticandola agevola la riduzione dell’infiammazione alla gola. Questi sono solo alcuni dei possibili rimedi per mandar via raffreddore e il mal di gola, ma ne esistono tenti altri immediati senza necessariamente dover ricorrere alle medicine.