Stagione invernale 2011-2012: che lavoro fare?



Sono in molte le persone che cercano lavoro per la stagione invernale 2011, tra loro persone di ogni età e anche di varie classi sociali che cercano di arrotondare con un lavoro secondario stagionale, oppure di lavorare proprio a tempo pieno con questo genere di occupazione. Certamente un lavoro legato ad un periodo breve, ma che può far sempre comodo perché si riesce sempre a guadagnare qualcosa. Tra gli annunci più presenti che si possono trovare in giro ci sono sicuramente quelli per gli animatori, sono molto richiesti per i villaggi turistici, nella stagione invernale, molte persone vanno in vacanza in posti sicuramente caldi, alla ricerca di relax. Le agenzie di reclutamento però non sono solo alla ricerca di questa figura per i villaggi vacanze, ma c’è bisogno anche di barman, camerieri, cuochi, istruttori di sport vari, dj, musicisti e addetti alle pulizie.

Anche gli impianti sciistici, presi d’assalto in questo periodo, sono alla ricerca di figure professionali che possano lavorare al loro interno. Un altro ruolo richiesto è quello del portiere di albergo, ci sono delle strutture che hanno bisogno di questa figura solo in determinati periodi dell’anno, per sostituzione o per organizzare al meglio il lavoro dei propri dipendenti su più turni. Le strutture turistiche nel periodo invernale cercano anche i fotografi e le guide turistiche che conoscano il maggior numero di lingue possibili. Molti anche gli annunci relativi ai lavori stagionali in cantiere oppure in campagna, sicuramente molto più faticosi, ma che possono rivelarsi redditizi, anche se solo per un breve periodo di tempo.